Europa · Italia · viaggi

Due giorni a Milano

Con ritardo biblico (nel mentre sono tornata in Cina e ho fatto ampiamente in tempo a riprendermi dal jet lag) eccomi a scrivere dei due giorni passati a Milano.

Ero stata a Milano solo una volta, mille anni fa per un concerto e avevo visto praticamente solo il Duomo. E non fosse stato per andare a trovare un’amica sarebbero trascorsi altri mille anni probabilmente. Ho soggiornato in un posto fighissimo e fighetto come solo gli hotel milanesi, grazie sempre alla mia amica (pazza) che l’ha scovato e prenotato per me. In pratica ho dormito dentro un palazzo storico milanese a due passi dai Navigli. Se qualcuno fosse interessato, il posto in questione si chiama Zebra Navigli.

Ho fatto le cose tipiche che si fanno quando si va a Milano. Tipo mangiare sushi e prendere un gelato a mezzanotte a novembre. Ho visto il Duomo, stavolta anche dentro. Sono stata in via Monte Napoleone tra le sciure che facevano shopping; alla Pinacoteca di Brera e a fare l’aperitivo sui Navigli come le vere milhanesi. Mi mancava solo andare da Starbucks e avrei vinto il premio originalità dell’anno, lo so.

IMG_20181126_233342.jpg

IMG_20181114_214004.jpg

IMG_20181114_195241.jpg

IMG_20181114_194914.jpg

Avevo una lista di cose che volevo assolutamente fare e la prima era la Pinacoteca. Ho visto il bacio di Hayez, qualche Modigliani e altre cosette da niente, tipo lo Sposalizio della Vergine di Raffaello e il Cristo morto nel sepolcro di Andrea Mantegna.

Apro una parentesi polemica. Io amo l’arte e Caravaggio è uno dei miei preferiti. Alla Pinacoteca è esposta la Cena in Emmaus e sarei potuta andare solo per questo. Indovinate cosa è stato dato in prestito al PRESTIGIOSO Musée Jacquemart-André  di Parigi? Sì, Caravaggio. Nemmeno al Louvre, dico io. Non si fa. In cambio, i simpatici francesi ci hanno mandato un minuscolo Rembrandt, questo qua:

IMG_20181126_223142.jpg

Va bè. Per superare la cocente delusione c’è stato l’aperitivo e il Museo del Novecento il giorno successivo. Al penultimo piano la vista è notevole.

img_20181115_123425.jpg

IMG_20181115_141347.jpg

 

Finita la visita via alla stazione verso Roma. Milano, mi sei piaciuta.

Magari ci rivedremo prima che passino altri 8 anni.

2 risposte a "Due giorni a Milano"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...